Puniti e innamorati

di Lucrezia Holly Paci
Se il vostro partner l'ha combinata più o meno grossa, fareste bene a perdonarlo. A patto di farlo soffrire un po', ma senza esagerare. Ecco i nostri 5 consigli su come fargli pagare pegno.

litigio coppiaSbagliare è umano. Perdonare anche, ma non obbligatorio. Soprattutto quando  si serba ancora dentro di sé rancore verso l’altro. Allora tanto vale esprimerlo e ripristinare l’equilibrio. Ecco come e quando è meglio far pagare pegno al proprio partner. Con classe e moderazione, seguendo cinque semplici mosse.

dv803001NON REAGIRE (SUBITO)
Le reazione istintuali raramente sono le migliori. Anzi, spesso si finisce col pentirsene. Una recente ricerca della University of Berkeley ha dimostrato che è meglio controllare le tensioni che sfogarle, perlomeno sul momento. Pare che le donne siano più abili degli uomini in questo. Anche le punizioni migliori scaturiscono da valutazioni prese a nervi saldi.

«GUARDA CHE PUOI PERDERMI»
Perché no? Le minacce non fanno cambiare le persone ma di certo possono metterle in riga. Secondo un’inchiesta realizzata da Gleenden.com la volontà di punire il partner può portare anche al tradimento. Uno dei primi motivi a far scattare il desiderio di vendetta sarebbe proprio il sentirsi offese e non amate a sufficienza. Minacciare diventa allora un modo per far scontare al partner la sua assenza.

litigio coppia2LITIGARE CON STILE
Ci sono modi e modi di discutere. Imparare a farlo con stile porta a ottenere con più sicurezza quel che desideri. Secondo gli studiosi della Boston University una buona litigata serve a ‘mettere i punti sulle i’ solamente quando si evitano insulti e slanci umorali. Quando ci si offende a vicenda, ci si sente ancora più feriti. Se vuoi punirlo in modo costruttivo, usa le parole giuste. In amore vince l’equilibrio.

PRENDI COSCIENZA ANCHE TU
Non è soltanto lui che deve comprendere di aver commesso uno sbaglio. Ricorda che in coppia si cambia in due, per cui prima di decidere se perdonarlo o punirlo prendi coscienza dell’accaduto. Quanto ti ha ferito? Ti senti appagata dopo aver litigato con lui? Non farti problemi nel perdono: se non ti senti ancora pronta, pretendi di più.

litigio coppia1CHIEDI UN RISARCIMENTO
Punire a volte aiuta a perdonare. Parola dei ricercatori della Baylor University che consigliano di farsi risarcire in modo originale e romantico dal proprio partner, prima di passare sopra a uno sbaglio che ha fatto. Le scuse da sole non bastano: le parole hanno bisogno di essere servite insieme ad altro, oltre che di essere dette nel momento giusto. Come durante una cena romantica, per esempio. Ben venga se ti offre una bottiglia di vino, o anche la cena stessa. Perché no?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia, Uomini Argomenti: , , Data: 08-01-2016 06:10 PM


Lascia un Commento

*