Il sesso ai tempi delle parafilie

La misofilia è l'attrazione erotica nei confronti della sporcizia. Il trampling l’eccitazione raggiunta dalla combinazione di dolore e umiliazione. Le perversioni più assurde spiegate dal professor Fabrizio Quattrini.

La misofilia è l’attrazione erotica nei confronti della sporcizia. Il trampling è l’eccitazione raggiunta dalla combinazione di dolore e umiliazione. La clismafilia si serve di clisteri per donare piacere. Sono pratiche che rientrano nella «normalità» o sconfinano nella patologia? Lo ha spiegato a Sextelling.it il professor Fabrizio Quattrini, docente di Clinica delle Parafilie e della Devianza presso l’Università dell’Aquila, e presidente dell’IISS, Istituto Italiano di Sessuologia Scientifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Manie&Ossessioni Argomenti: Data: 08-01-2016 04:20 PM


Lascia un Commento

*