Quando il sesso dura 72 ore

Nel Regno Unito sta prendendo piede negli ambienti omosessuali il chemsex, che prevede l'assunzione di droghe per ottenere prestazioni ininterrotte. Una serie di elementi che ricordano alcuni aspetti del delitto Varani.

Una maratona di sesso e droghe della durata minima di 72 ore, trascorse senza mangiare né dormire: si tratta del chemsex, la nuova pratica sessuale nata a Londra ma che potrebbe diffondersi presto al di fuori dei confini del Regno Unito. Ma perché ha così successo, e perché il Servizio Sanitario Britannico guarda con enorme preoccupazione al problema? Ce lo spiega SexTelling.it, raccontandoci di rischi da tossicodipendenza e diffusione di malattie sessualmente trasmissibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Manie&Ossessioni Argomenti: , , , Data: 10-03-2016 10:54 AM


Lascia un Commento

*