«Cinquanta sfumature di Cenerentola»

Erica Jong, autrice di Paura di Volare, si è scagliata contro la collega E. L. James. «Non paragonate i miei libri ai suoi. Io racconto l'emancipazione femminile e lei favole».

Author Erica Jong talks about the 40th anniversary of her book "Fear of Flying."«Cinquanta sfumature di grigio? È la storia di Cenerentola riscritta con l’aggiunta delle scene sadomaso». A dirlo è la scrittrice Erica Jong. L’autrice, diventata famosa con il romanzo Paura di Volare e in procinto di uscire con Paura di Morire, si è scagliata in un duro attacco contro la collega E. L. James, colpevole di aver scritto una serie anti femminista.

ATTACCO MOTIVATO
Durante un’intervista al Washington Post per la promozione del suo ultimo lavoro, la Jong ha voluto dire la sua sulla celebre saga di mister Grey. «Manca solo la zucca, poi è presente tutto il resto. La ragazza 18enne, per di più vergine, che si innamora del principe azzurro pronto a regalarle qualsiasi cosa in cambio di un po’ di bondage», ha commentato caustica la scrittrice. Ad infastidirla era stato il paragone tra Cinquanta sfumature di grigio e il suo Paura di Volare. «Il mio romanzo era la storia di una donna che si emancipava. La figura di Grey è l’esatto contrario di tutto quanto io ho scritto nella mia carriera», ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*