Una trance che si chiama erotismo

di Luca Burini
Tutto quello che bisogna sapere sul sesso ipnotico. Che si può fare ovunque e soprattutto permette di vivere ogni tipo di esperienza. L'unico limite? L'immaginazione.

ThinkstockPhotos-147083167Respira profondamente. Concentrati sulle mie parole. Lascia che tutto il resto scompaia. Ormai ti senti leggera e stai fluttuando. Espira e lasciati ancora più andare. L’obiettivo è una trance profonda. Preludio della nuova frontiera del piacere: il sesso ipnotico. Che si può fare a parole, ma anche su internet, per telefono, su Skype e, ovviamente, dal vivo.

«L’IPNOSI STA AL SESSO COME IL SALE AL CIBO»
D’altronde, come spiega HypnoMaestro a Playboy, il cervello è l’organo sessuale più potente di tutti: «Tramite l’ipnosi e i sussurri lo si può violare e potenziare le sensazioni che provate, rendendole migliori. L’ipnosi sta al sesso come il sale al cibo. Non importa cosa vi piaccia, lo rende più saporito». Così gli ipno-entusiasti sessuali vanno in trance per vivere ogni tipo di perversione: per rafforzare i rapporti tra schiavo e dominatrice, per provare orgasmi più intensi, fino a riprodurre le pratiche fetish più bizzarre. Come racconta Lady Ru’etha che, insieme con il suo partner Jukebox pratica il bondage e lo spanking nel mondo reale. Sensazioni che riescono a traslare anche a un livello ulteriore, senza bisogno di praticare materialmente l’atto. «Sono riuscita addirittura a trasformare una donna in un robot sessuale per soddisfare le fantasie del mio partner», dice lei con orgoglio.

SI PUÒ FARE OVUNQUE
E questa è solo una delle tante esperienze riportate dal magazine. Perchè con nell’ipnosi erotica l’unico limite è la tua immaginazione. Senza contare che si può fare ovunque senza che nessuno ti noti (anche nel caso degli uomini, perché l’orgasmo provato in trance non comporta eiaculazione. «L’abbiamo fatto in mezzo al via vai di un aeroporto. Io ero completamente vestito e bastava che mi concentrassi su quello che la mia Lady mi sussurrava. Se per esempio vi piace lo spanking (farvi sculacciare), potete riprodurre quella sensazione con un semplice gesto, come tamburellare con le dita, senza ricorrere all’atto fisico vero e proprio».

Immagine anteprima YouTube

ANCHE A SCOPO TERAPEUTICO
Inoltre l’ipnosi erotica può essere usata anche a scopo terapeutico. L’esperta Lee Allure, per esempio, ha aiutato alcune donne troppo inibite a rilassarsi, ha fatto riscoprire il piacere del sesso ha persone che avevano subito degli abusi e ha aiutato alcuni uomini che stavano cambiando sesso a esprimere la loro femminilità.

PREGIUDIZI INFONDATI
Nonostante tutti i benefici fisici e psicologici, però, molte persone sono spaventate dall’idea che la loro mente venga controllata. Ma sono solo pregiudizi, secondo l’ipnotista Neil, dovuti allo stereotipo che i media diffondono sull’ipnosi. «In tv vediamo spesso delle sedute condotte da gente che ci fa sembrare dei ciarlati. Da parte mia vi assicuro che non ho mai ridicolizzato nessuno facendolo starnazzare una persona come un’anatra, ma ho fatto ululare molte come lupi per il piacere», dice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia, Fantasie, Video Argomenti: , , Data: 02-07-2015 02:53 PM


Lascia un Commento

*