HOT

Sesso, in estate migliora

Meno inibizione. Più disponibilità agli incontri. E voglia di evadere. Merito degli ormoni.
L'esposizione al sole fa aumentare la produzione di serotonina, un antidepressivo naturale.

L’esposizione al sole fa aumentare la produzione di serotonina, un antidepressivo naturale.

La pelle ambrata, gli abiti succinti che lasciano intravedere il corpo. Voglia di evadere, leggerezza. Niente stress e niente lavoro. Forse è per tutte queste ragioni che d’estate il sesso sembra dare più soddisfazione.
PIÙ TRADIMENTI IN ESTATE
La primavera sarà anche il periodo dell’innamoramento, ma la stagione calda è sicuramente il momento in cui si viene al sodo. Non a caso, aumentano anche i tradimenti. Ogni storia, che sia di lunga durata oppure solo un flirt fugace, appare più passionale ed emozionante. Non c’è distinzione di genere: l’inebriante voglia di avventure pervade sia gli uomini sia le donne. Di qualsiasi età. A chiarire il rapporto che intercorre tra sessualità e bella stagione, ci ha pensato Claudia Cardinali, psicologa e sessuologa dell’Istituto di Sessuologia clinica di Roma.
MENO FRENI INIBITORI
Entrano in gioco diversi fattori che fanno sì che la percezione di ‘qualità’ del sesso sia migliore: più coinvolgimento dei sensi, meno freni inibitori. Il caldo, i corpi più esposti e più belli nell’aspetto per l’abbronzatura, i tempi più diluiti, la mente più rilassata, le serate fuori casa. «Contano anche gli ormoni che, in questa stagione, aumentano e portano le persone ad un piacere psicologico ma anche fisico che comincia già da se stessi e che si protrae all’altro», spiega l’esperta.
L’UOMO È PIÙ VISIVO
La preparazione inizia circa uno/due mesi prima: con le diete, l’estetista, lo sport, il solarium che posizionano i muscoli, i sensi e il cervello al gioco della seduzione, alla danza del corteggiamento. «La vista gioca il suo ruolo attivatore, specie per l’uomo, che è più visivo; gli odori, i ritmi più lenti, la vacanza creano uno stato mentale incline al desiderio sessuale, che viene suggerito appunto dalla disponibilità di certe condizioni». Secondo un team di ricercatori di Boston, la maggior produzione di vitamina D a livello cutaneo raddoppia i livelli di testosterone, l’ormone che contribuisce a far aumentare il desiderio sessuale.
SEROTONINA, ENTIDEPRESSIVO NATURALE
Inoltre, l’esposizione al sole, in misura adeguata, sviluppa la serotonina, un antidepressivo naturale, e aumenta gli ormoni sessuali. Perciò, un umore più positivo, meglio predisposto al contatto con il mondo esterno, unito a una maggiore eccitabilità fisico-sessuale, in un contesto che offre maggiori occasioni di uscite e di conoscenze compongono un mix di situazioni che sostengono certamente un più facile accesso al sesso.
La mente e il corpo sono stimolati da più parti: internamente spinge la carica ormonale aumentata, il relax mentale dal lavoro e altri impegni nella vita di tutti i giorni; mentre dall’esterno arrivano input dai corpi più scoperti e abbronzati, dai contesti che mettono più in contatto con le sensazioni. «La stessa dedizione al corpo, lo spalmarsi la crema al sole e anche una attenzione particolare all’igiene intima perché si viaggia di più, per la sabbia al mare e per la maggior frequenza appunto di rapporti sessuali sono stimoli e occasioni al contatto fisico con sé stessi. A questo si aggiunge una maggiore cura di sé che allena al piacere e alla scoperta, che sensibilizza all’ascolto delle sensazioni e porta ad una sorta di ‘affetto’ maggiore per sé stessi», commenta Claudia Cardinali.
L’EVASIONE ESTIVA
Tutto ciò contribuisce a farci sentire più belli e, quindi, più inclini alla seduzione, al piacere dei sensi. Ci si eccita all’idea di libertà dal quotidiano, dallo stress giornaliero degli impegni, dai vincoli temporali. «Sotto un certo aspetto, per molti l’estate rappresenta l’evasione, la fuga e anche questi possono essere psicologicamente elementi che alimentano l’eccitazione sessuale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia, Fantasie, Uomini Argomenti: Data: 30-07-2013 05:08 PM


Lascia un Commento

*