Passioni

Pensavo fosse amore...Invece era una Ferrari

di Valeria Volponi
L'auto piace alle donne e ancor di più agli uomini. Per fare sesso. Complici musica e gadget.

Fare l'amore in macchina piace al 67% delle donne.

A dispetto di quanti credono che si tratti di una pratica superata e fuori moda, fare l’amore in macchina continua ad essere un’opzione gradita e apprezzata in modo assolutamente trasversale tra i sessi. Secondo una ricerca del Centro studi e documentazione Direct Line, infatti, fare l’amore in macchina incontra il parere favorevole del 93% degli uomini e del 67% delle donne. E poco importa se c’è la scomodità. L’approccio amoroso su ruote è un mix di gesti e piccole attenzioni, che possono culminare con l’amplesso.
LA SEDUZIONE DEI GESTI
La seduzione inizia ancor prima di passare a prendere la compagna: per il 16% degli italiani, infatti, è obbligatorio un salto all’autolavaggio, nella convinzione che presentarsi al primo appuntamento con una macchina lucidata a specchio sia una carta vincente.
Aprire la portiera alla partner è il gesto più sfoggiato per far colpo: a metterlo in pratica, il 21% degli uomini. Una percentuale che, per il 15% coinvolge anche gli under 25.
Il 10%, poi, sceglie accuratamente una playlist, in modo da avere la colonna sonora più adatta.
Farsi prestare l’auto da un amico o noleggiare una macchina cabrio per l’occasione è una mossa efficace per l’1%, mentre un altro 1% sceglie di far guidare la partner e coprirla di complimenti. Nessuno, tra gli uomini, da importanza alle fragranze per auto, che invece sono apprezzate dal 4% delle intervistate.
AZZARDO SU RUOTE
Fuori dal podio si trovano le tecniche più particolari e, in qualche caso, pericolose. Il 4% del campione, ad esempio, consegna le chiavi alla partner in un gesto d’amore e di fiducia, il 2% adotta uno stile di guida più spavaldo per impressionare la passeggera o confessa di fare di tutto per sfiorare la partner durante il cambio delle marce.
MILANESI GALANTI, CAGLIARITANI IGIENISTI
Le tecniche di seduzione variano a livello geografico. Se i milanesi sono i più inclini ad aprire lo sportello, veronesi e cagliaritani non rinuncerebbero mai all’autolavaggio. Romani, fiorentini e bresciani puntano su una colonna sonora romantica, mentre i torinesi sono i più audaci e passano all’azione sfiorando la partner durante le manovre.
LA CLASSIFICA HOT
Saranno allora forse proprio loro i primi a trarre ispirazione dalla classifica stilata dal sito Askmen.com delle auto più indicate per fare sesso e amoreggiare. Al primo posto, un pick up Mitsubishi chiamato, significativamente, Long Bed. A seguire, le più classiche Ferrari, Rolls Royce, Bentley. Ma anche la Smart Cabrio, in cui fare l’amore in piedi.
Come dire, in tempi di austerity, almeno sull’amore non si risparmia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*