SEX & THE SPREAD

San Valentino val bene una app

di Francesca Amé

Le ultime app pensate per la coppia sono molto esclusive, quasi l'opposto dei social network.

È la settimana in cui si festeggiano l’amore e gli innamorati e non è un caso che il mondo discute delle disfunzioni della coppia ai tempi di Internet. In America è appena uscito per Penguin editore il saggio di Dan Slater Love in the time of Algorithms, l’amore ai tempi degli algoritmi, che sta facendo parlare di sé sui più importanti quotidiani. Analizza il business della conoscenza virtuale con tutti i rischi annessi e conessi.
QUANDO IL WEB AIUTA L’AMORE
In realtà il web ha appena partorito una app a basso costo che ha un nome esotico: si chiama Avocado (scaricabile su Iphone, Ipad e Android ma c’è una versione anche per il web) ed è un social network di coppia. Come funziona? Semplice: ci si registra con un soprannome, si dà la propria mail e quella del proprio compagno e si condivide (con lui) la password. Il gioco è fatto: ecco uno spazio intimo, segreto, ma molto digitale dove postare messaggi, foto, video, disegni. Un anti-social network potremmo dire, perché i soli a poter vedere quanto postato su Avocado sono i due membri della coppia: ne esce allora un piccolo archivio post-moderno (a costo zero) di tenerezze, amore, condivisioni delle beghe quotidiane ma anche di video privatissimi, che rimangono così riservati. Lo usa chi vive a distanza, facendo di necessità virtù, ma anche chi convive tutti i giorni.
LOW COST E PROTETTA
Avocado non è certo l’unica app ‘di coppia’: esistono Couple, Between e altre ancora, ma è l’unica pensata esclusivamente per una relazione già avviata (permette un’unica condivisione, con una sola password e non la ricerca di altri partner). Costa poco o è addirittura gratis e ha un vantaggio enorme in tempi di amore hi-tech e relazioni sempre più complicate: diversamente da altri siti di messaggistica, su Avocado non si corre il rischio di sbagliare destinatario. Non è poco. Ecco così evitate, con un semplice clic, gaffe tecnologiche alla base delle separazioni di oggi.
DA UN’IDEA DI UNA COPPIA DI INFORMATICI
Nata dall’idea di una coppia felice, Chris Wetherell e Jenna Bilotta, informatici già alla corte di re Google, questa app è significativa fin nel nome: i frutti di Avocado in natura nascono sempre in due. Un regalo originale ed economico per San Valentino, utile anche a smentire Slater: l’amore ai tempi degli algoritmi può funzionare. Forse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia Argomenti: , , Data: 11-02-2013 12:10 PM


Lascia un Commento

*