SEX & THE SPREAD

Nude per lo scuolabus (dei figli)

di Francesca Amé
I tagli del governo catalano hanno imposto il trasporto alunni a pagamento. Ma le mamme non ci stanno. E raccolgono i fondi grazie a un calendario.
Una foto del calendario delle mamme catalane (Internet).

Uno scatto del calendario delle mamme catalane (Internet).

La febbre da spread è tornata. È la crisi a dominare le cronache di questi giorni, e non ci riferiamo solo a quelle, convulse, del Bel Paese. Prendiamo la Spagna, ad esempio. Manifestazioni di piazza, indignados, proteste, scioperi: viene usato qualsiasi mezzo per attaccare lo spread e vincere sulla crisi economica. Persino un calendario osé, un calendario erotico fatato per amore.
AUTOBUS A PAGAMENTO
L’idea, che ha avuto una gran eco sui giornali catalani, l’ha avuta un manipolo di mamme di un piccolo borgo della Catalogna, a 4o chilometri da Barcellona. Siamo a Monistrol de Monsterrat, 3 mila abitanti, un paesino arroccato su una montagna: qui ha sede una scuola frequentata da molti bambini della zona. Una scuola che funziona bene, a parte l’accesso. Il problema è infatti lo scuolabus che ogni giorno accompagna i ragazzini da casa a  lezione. Fino a poco tempo fa gratuito, con i tagli del governo autonomo della Catalogna, il servizio è diventato a pagamento per qualunque bambino disti a più di tre chilometri dall’istituto.
RACCOLTA FONDI SENZA VELI
Le mamme hanno protestato con forza: la strada è scomoda e accidentata, il costo (intorno ai 90 euro al mese per il servizio) eccessivo per le famiglie. Che fare? Le mamme dei circa 80 bambini catalani hanno trovato un modo per finanziare lo scuolabus senza pesare sulle casse di famiglia o del comune. Si sono messe a fare le modelle per un calendario erotico, accettando di farsi ritrarre senza veli, pur di raccogliere fondi e attirare l’attenzione sul problema (le trovate sul sito www.calendariosolidarioautobus.com). L’amore ai tempi dello spread, quell’amore assoluto e totale che solo le madri possono avere per i loro figli, non bada alle mezze misure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia Argomenti: , , Data: 10-12-2012 06:37 PM


Lascia un Commento

*