INDAGINE

Dimmi che lavoro fai, ti dirò che amante sei

di Margherita Gamba
Chi lavora con il pc è altruista sotto le lenzuola e non disdegna i giochi. Altra storia per i palestrati.
La professione può rivelare le preferenze sessuali degli uomini.

La professione può rivelare le preferenze sessuali degli uomini.

Dimmi che lavoro fai e ti dirò che amante sei. La professione rivela infatti che tipo di amante avete tra le lenzuola. Ad affermarlo è una ricerca pubblicata sul quotidiano britannico The Sun.
I TECNOLOGICI SONO ALTRUISTI
Lo studio, condotto su un campione di 2 mila persone, ha evidenziato che il 78% dei tecnologici – ovvero quelli che lavorano con il pc – è altruista a letto, avventuroso e incline a introdurre nel rapporto sex toys. L’8% dei tecno addicted ha ammesso che i gadget sessuali giocano un ruolo fondamentale nei rapporti e l’82% ha affermato di considerare le esigenze del proprio partner quasi più delle loro.
GLI SPORTIVI NON AMANO I SEX TOYS
Tutta un’altra storia se il vostro compagno lavora in palestra o ha a che fare con il fitness: chi fa parte di questo gruppo evita i sex toys – solo uno su 10 li utilizza regolarmente.
Purtroppo, sebbene focosi e molto passionali, queste persone sotto le lenzuola sono piuttosto egoiste. Dalla ricerca, infatti, è emerso che solo il 41% di loro ha dichiarato di soddisfare i bisogni dell’altro. Ci saranno anche uomini muscolosi e atletici, ma in quanto a capacità amatorie meglio puntare su un cervellone che ha ache fare con schermo e tastiera. Se state cercando l’amante perfetto, dunque, andatelo a trovare sul posto di lavoro. Soprattutto se è un ufficio.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Uomini Argomenti: Data: 22-11-2012 04:49 PM


Lascia un Commento

*