SECONDA GIOVINEZZA

Menopausa, il sesso è un piacere

di Margherita Gamba
Dieta equilibrata, esercizi fisici ad hoc e (se serve) terapia ormonale. Il sesso non ha età.
Il sesso è appagante anche quando si è in menopausa.

Il sesso è appagante anche quando si è in menopausa.

Siete in menopausa e avete deciso di rinunciare al sesso? Stop. Altolà. L’intimità con il vostro partner può essere soddisfacente anche in questa nuova fase. Sono sempre di più, infatti, le donne over 50 che vivono con serenità questo periodo, senza rinunciare a una vita sessualmente soddisfacente: la sessuologa Alessandra Graziottin, direttore del Centro di Ginecologia San Raffaele Resnati di Milano, ha affermato che una donna su due affronta con estrema serenità la scomparsa del ciclo mestruale e la sessualità in età matura.
SECONDA GIOVINEZZA SOTTO LE LENZUOLA
Vivere una seconda giovinezza sotto le lenzuola è dunque possibile e sono necessari pochissimi accorgimenti: seguire una dieta equilibrata, praticare esercizio fisico e avvalersi di integratori alimentari ad hoc e, in alcuni casi, rimedi ormonali: «Affiancati a integratori e principi attivi naturali, gli ormoni danno la risposta di merito. Ma non dimentichiamo l’importanza di un corretto stile di vita», ha precisato la sessuologa. Specificando che: «La libido è più alta in chi fa esercizi mirati su addominali, pavimento pelvico e adduttori, capaci di migliorare la capacità di eccitazione e di orgasmo. Banditi, inoltre, il fumo e l’eccesso di grassi, mentre gli alimenti anti-ossidanti possono dare una mano a livello vascolare».
IL PIACERE SESSUALE NON HA ETÀ
La capacità di provare piacere, dunque, non ha età e resiste indenne allo scorrere del tempo. Anzi, può addirittura migliorare. La rivelazione arriva anche da uno studio pubblicato sul Journal of American Medical Association, secondo cui le donne mature sessualmente attive, quando fanno sesso – anche se con minor frequenza – lo trovano soddisfacente e non hanno alcuna difficoltà ad eccitarsi o ad arrivare all’orgasmo.
LA VOGLIA DI FARE L’AMORE NON SCOMPARE
La diminuzione della libido c’è, è fisiologica,  ma la voglia di fare l’amore non scompare. Per quanto riguarda la soddisfazione sessuale, è indubbio che, col passare degli anni, si abbia maggiore confidenza col proprio corpo, più esperienza e dimestichezza con la propria sessualità. E allora, in barba alle primavere che si susseguono, correte a godervi la vostra nuova era sessuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia Argomenti: , Data: 09-11-2012 12:54 PM


Lascia un Commento

*