SESSO

A letto con il cellulare

di Margherita Gamba
Un sondaggio svela questa incredibile dote delle donne americane "multitasking".
Molte donne usano il cellulare anche sotto le lenzuola.

Molte donne usano il cellulare anche sotto le lenzuola.

Fare sesso, liberando completamente corpo e mente. Macché. Secondo una ricerca condotta dal Meredith Parents Network, sito web statunitense dedicato al mondo della maternità, le giovani mamme non mollerebbero il cellulare nemmeno sotto le lenzuola. Le mille donne prese in esame, residenti negli Stati Uniti e nate tra il 1977 e il 1994, hanno riempito un questionario relativo all’uso del cellulare e degli smartphone.
AL CELLULARE ANCHE IN BAGNO
Il dato è stato sorprendente: il 21% delle intervistate non si separa dal dispositivo tecnologico nemmeno quando si reca in bagno per dedicarsi alla propria igiene personale. E, fatto ancor più eclatante, lo utilizza anche quando è impegnata in attività sessuali. Della serie “non perdiamo nemmeno un attimo”. Carey Witmer, presidente del Meredith Parents Network, ha giustificato questa tendenza spiegando che «oggi le mamme sono media-onnivore e creano costantemente nuovi sistemi per far entrare i media nelle loro vite indaffarate».
UNA MEDIA DI 13 APP SU OGNI SMARTPHONE
Messaggiano, giocano, parlano e navigano. E la ricerca ha svelato che su ogni smartphone sono installate mediamente 13 applicazioni. Nell’80% dei casi si usa la connessione per andare su Facebook. Ma è lo shopping online, con l’81% di preferenze, ad aggiudicarsi il titolo di attività preferita dalle donne tecnologiche. Ok, queste sono le mamme americane, si sa, da sempre “avanti” nei consumi, nella teconolgia e nei consumi.  Sorge però spontanea la domanda: ma a chi telefoni quando fai l’amore? Ai figli? A un altro uomo? Ai colleghi in ufficio? All’uomo che stai baciando? Speriamo che, in questo, l’Europa, rimanga un vecchio continente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Coppia Argomenti: , Data: 18-10-2012 04:30 PM


Lascia un Commento

*