CLASSIFICA

L'eros va in pubblicità

di Margherita Gamba
Doppi sensi, immagini ammiccanti. E le vendite vanno alle stelle. La top 10 degli spot più hot.
Eros e pubblicità, un binomio vincente.

Eros e pubblicità, un binomio vincente.

Moda, tivù, libri, canzoni, film. Ora anche il cibo. Si, perché per attirare l’attenzione, anche il settore food, da tempo, ha deciso di puntare sull’eros. E le vendite, inevitabilmente, schizzano alle stelle. La televisione lo ha capito da tempo e sfrutta il trend: un prodotto, anche se mediocre, purché sia promosso da un’avvenente ragazza, cattura l’attenzione e ne decreta il successo.
LEGAME PROFONDO TRA CIBO E SESSO
E poi, dato il profondo legame che da sempre associa cibo e sesso, perché non sfruttare il binomio vincente anche in pubblicità? Ebbene, il sito gastronomico Dissapore.com ha stilato la classifica delle 10 campagne a sfondo erotico più riuscite. Ammiccanti, provocatorie, a volte al limite della polemica, ma, soprattutto, divertenti e irriverenti, il business è una guerra che si gioca senza colpi di esclusione. E anche l’immagine della donna-oggetto, inflazionata, non fa più discutere. L’attenzione, statene certi, verrà catalizzata. Obiettivo raggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fantasie, Gallery Argomenti: , Data: 18-09-2012 02:06 PM


Lascia un Commento

*